Oscura-menti 2005-2006

Nel giro di due anni vissuti in modo estremamente difficili, Cornelia Stauffer crea, in olio su carta, il ciclo oscuramento, o oscura-menti, ispirato al global dimming, un fenomeno che ha portato negli ultimi anni ad una considerevole riduzione dei quantità di luce solare che arriva sulla superficie terrestre. L’artista dipinge direttamente su carte geografiche e i colori ad olio sono molto densi, a volte grumosi, colate sulle città, sui laghi e mari, sui boschi e sulle montagne. La polvere di grafite viene cosparsa sul colore fresco creando nuvole scure di polveri sottili che ci fanno capire che l’equilibrio del nostro pianeta è assai precario.

In Oscuramento 3 la ricerca si ingrandisce e si sviluppa su due pareti intere: da una parte le carte stradali di tutta l’Europa, dall’altra parte delle tavole anatomiche del corpo umano che sono supporto del colore smorzato o drammaticamente spento: tutto viene investito dall’oscuramento!

 

 

 

 
 

r