Storie di speranza  2013 - 2016

Teste, fogli di quaderno a quadretti e frammenti di pittura. Li abbiamo già visti da qualche parte, sono familiari.

Creati tutti nello stesso modo. Perciò sono buoni. Ma nella realtà perché alcuni lo sono e altri no?

Cosa sappiamo di loro? Cosa sappiamo di noi.

Disegni di teste a carboncino, teste e fichi d'India. Visi e le loro rughe, belle rughe che accomunano le diverse etnie. Quando sorridiamo si formano sempre nelle stesse zone. Sorridono nonostante le difficoltà, e aiutano altri. Vogliamo sperare.

Teste, tele tempera e pastelli ad olio, piante spinose sullo sfondo e del filo spinato.

La Storia di grandi esodi. Anche la nostra.